A darne Notizia è il Segretario Nazionale del Sindacato
PolGiust Roberto MELIS.
I due Marocchini minorenni pare Avessero rapinato un negozio di
animali di Genova Sampierdarena.
Subito Arrestati e portati al Centro di Prima Accoglienza del
Capoluogo Ligure, in circostanze ancora poco chiare i due hanno
messo in atto tentativo di evasione, tentativo andato a vuoto grazie alla
professionalità dei Poliziotti Penitenziari che con la loro prontezza
hanno evitato che i due si dileguassero.


Gli autori nel tentativo di fuggire una volta bloccati hanno da prima
distrutto il locale matricola e poi aggredito due dei poliziotti intervenuti,
non si ha ancora contezza dei danni fisici riportati dai tutori dell’ordine
ma pare si tratti di lesioni abbastanza gravi.
Continua MELIS esprimendo tutta la propria vicinanza , e quella del
sindacato POLGIUST ai colleghi rimasti feriti augurando loro una
pronta guarigione.
In conclusione MELIS si chiede cosa stiano aspettando le istituzioni tutte ad intervenire, continua, questo è un silenzio assordante, mancano mezzi e risorse umane, oggi in quel di Genova ancora una volta la Polizia Penitenziaria ha dimostrato il valore dei propri uomini .