Coordinamento DONNE

  • Abolizione delle “quote rosa”?
    Abolizione delle “quote rosa”?

    Nel corso degli anni il carcere di Cosenza si è rivelato capofila di una scelta di buon senso: quella di inserire nell’accesso ai vari posti di servizio del personale femminile in proporzione a quello maschile.
    Le chiamano “quote rosa”, termine che a noi non piace, ma che nel tempo risulta avere preso il posto di quella necessaria parità di diritti e di trattamento che dovrebbe esserci in tutti i luoghi di lavoro.
    Ci giunge voce che da riunioni carbonare fatte tra i sindacati si voglia concertare l’abolizione di detto criterio di civiltà. Precisiamo sin d’ora che un eventuale ritorno al passato come prospettato, ci vedrà protagonisti di una battaglia sindacale senza soluzione di continuità. I passi bisogna farli verso il futuro non verso il passato.

    Si resta in attesa di urgente riscontro e si porgono distinti saluti.

Comunicati Regionali

  • Linee telefoniche C. R Alghero
    Linee telefoniche C. R Alghero

    Egregio Signor Provveditore

    Questa Segreteria Regionale vuole metterLa a conoscenza della grave paralisi che in questi giorni si sta verificando, causata dall’assenza di linea telefonica in entrata ed in uscita, presso l’Istituto di Alghero.
    E al quanto grave che un Istituto come quello di Alghero non abbia in dotazione un cellulare di servizio sempre attivo qualora si verifichino questi inconvenienti, e al quanto spiacevole ritrovarsi i Carabinieri a bussare al portone d’ingresso per riferire che tutto il giorno si sta cercando di comunicare con l’Istituto senza avere risposta per questioni urgenti riguardante la popolazione detenuta disposti dall’Autorità Giudiziaria, e al quanto spiacevole non avere linea telefonica in entrata per eventuali comunicazioni anche urgenti da parte dei familiari dei colleghi e familiari della popolazione detenuta, e al quanto spiacevole che non si abbia linea telefonica in uscita per eventuale intervento da parte di operatori esterni quali 118 se si dovesse verificare un evento critico.
    Quello che questa Segreteria Regionale Le chiede e di dare disposizioni alla Direzione dell’Istituto di Alghero di consegnare , al centralino, alla matricola, alla segreteria, alla Sorveglianza Generale ( a quest’ultima anche stampante con scanner per invio pratiche all’Autorità Giudiziaria su eventuale costituito ) e portineria, un cellulare di servizio sempre attivo con numerazione aperta da usare qualora si dovesse nuovamente verificare questa problematica e non lasciare l’Istituto isolato come in questi giorni e sino a quanto non verrà riparato il guasto che a tutt’ora, mentre Le scrivo, è in corso.

    In attesa di riscontro si coglie l’occasione per porgere i più cordiali saluti.